Il pavimento in parquet per le scale

0
2
Le scale in Parquet

Il pavimento in parquet per le scale dell’abitazione: pregi e difetti, abbinamenti, effetto cromatico, finiture superficiali e pulizia

Il legno è senza dubbio uno dei materiali più impiegati, se non in assoluto il preferito, per la realizzazione ed il rivestimento di scale all’interno delle abitazioni.

La scala è un elemento architettonico che ha insito nella sua tipologia costruttiva un fascino senza eguali e spesso all’interno di un’abitazione è proprio l’elemento che movimenta ed articola lo spazio; il fatto di arricchirlo poi con legnami pregiati può donare alla nostra casa un carattere molto signorile, regalando non solo una raffinata sensazione di bellezza ,ma anche un elevato confort ambientale.

Solitamente però quando si parla di scale in legno non ci si riferisce al classico parquet, ma piuttosto ad una struttura vera e propria in legno, dove se non tutta la scala quantomeno i singoli gradini sono realizzati in legno massello.

Si può parlare anche per le scale solo di rivestimento in legno ma comunque, date le dimensioni limitate di ogni singolo gradino, non vengono utilizzati i listelli tipici del parquet ma piuttosto pezzi singoli realizzati in legno massello dello spessore di qualche centimetro, uno per ciascuna pedata e nel caso uno anche per ciascuna alzata (eventualmente anche di spessore inferiore).

Bisogna innanzitutto capire se stiamo parlando di scale a giorno oppure di scale in muratura ed in quest’ultimo caso dobbiamo distinguere a seconda del fatto che la rampa sia compresa tra due muri ed allora non dovremo occuparci anche di pensare all’effetto, alla lavorazione e alla finitura laterale del rivestimento, oppure sia aperta e a vista almeno su uno dei due lati (con la presenza o meno di un parapetto).

Il rivestimento di una scala in muratura è realizzabile con soluzioni diverse: si può coprire la sola pedata, lasciando semplicemente intonacata l’alzata, oppure si possono rivestire entrambe e in questo caso si potrà scegliere tra svariate alternative tra cui ad esempio quella che crea  una soluzione di continuità tra alzata e pedata oppure quella che vede la pedata, con il bordo stondato a  toro, o ad angolo retto, sporgere a sbalzo sull’alzata.

Il legno comunque è una materia prima splendida e senza tempo, che rende calda, accogliente ed allo stesso tempo elegante ogni superficie sulla quale viene applicato, inoltre si adatta perfettamente a qualunque stile e a qualsiasi tipo di arredamento dal più classico a quello più moderno e di design.

A seconda dell’effetto estetico che si vuole ottenere, del tipo di scala di cui si dispone e dell’ambiente in cui andrà inserita si sceglierà l’essenza più adatta alle nostre esigenze.

Il rovere ad esempio è particolarmente utilizzato perché è un legno che presenta buone caratteristiche di resistenza e durezza, oltre al fatto che la sua tonalità semplice e chiara è molto elegante e non pone particolari problemi d’accostamento.

Tra le essenze dalle tonalità brune, l’iroko, è particolarmente indicato in particolar modo per scale a giorno dall’effetto leggero e dal design moderno, in abbinamento con materiali quali il vetro o l’acciaio; anche il faggio viene spesso impiegato nella realizzazione delle scale.

Si può poi scegliere, come avviene per i parquet, con quale finitura completare l’opera di rivestimento in legno: spazzolato, sbiancato,  verniciato naturale o tinto, decapato, ecc…

Nel caso in cui si scelga il legno anche come materiale per la struttura portante e il parapetto della scala sarà bene utilizzare un unico tipo di essenza; esistono in commercio numerose soluzioni esteticamente pregevoli per casi tipo, è sempre possibile poi farsi realizzare la propria scala su misura in relazione alle proprie specifiche esigenze di spazio.

Parlando di uniformità senza dubbio l’effetto del cosiddetto “pavimento che sale”, ovvero quando la scala di legno diventa la naturale prosecuzione della pavimentazione in parquet, adoperando gli stessi materiali, dalla tipologia del legno alle vernici, dai collanti alle tecniche di finitura e di posa, dona agli ambienti un senso di ricercata eleganza.

Immagini tratte da: www.arteparquet.it, www.misterstep.it e www.alfascale.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here