Il pavimento delle scale in gomme e linoleum

0
2

La stragrande maggioranza delle scale che incontriamo quotidianamente negli ambienti pubblici  è rivestita in linoleum o molto più spesso in gomma

La stragrande maggioranza delle scale che incontriamo quotidianamente negli ambienti pubblici e soprattutto nei luoghi in cui l’affluenza di persone è molto elevata (come scuole, uffici, ospedali e stazioni delle metropolitane) è rivestita in linoleum o molto più spesso in gomma.

Nelle abitazioni l’uso di questi materiali è molto limitato anche se oggi soprattutto il linoleum è tornato in auge e viene sempre più impiegato dagli architetti e dagli interior design anche in campo domestico, perché alla praticità e all’economicità unisce una grande versatilità permettendo di realizzare un’infinita varietà di soluzioni.

Si tratta poi di un prodotto assolutamente ecologico, reciclabile e dunque ecocompatibile, cosa che non guasta di questi tempi dato che la bioarchitettura sembra avere sempre più sostenitori.

Il linoleum, infatti, permette di dar libero sfogo alla propria fantasia e di creare gli accostamenti che più si preferiscono potendo contare su una vasta gamma di tipologie, spessori, colori, modelli e fantasie, per cui nel mercato dei rivestimenti domestici riesce ancora a ritagliarsi una piccola fetta, mentre.

La gomma non viene mai impiegata in casa ma piuttosto viene utilizzata per le scale di servizio o per le scale antincendio che prevedono un alto transito di persone, per le quali la  durabilità, la facilità di manutenzione e la sicurezza rappresentano senza ombra di dubbio requisiti primari.

Se si opera la scelta di rivestire le scale interne alla propria abitazione in linoleum solitamente lo si fa perché quantomeno il piano da cui parte la scala è del medesimo materiale e si garantisce in questo modo una certa uniformità: si tratta senza ombra di dubbio di una soluzione non di lusso, né tantomeno pregiata ma estremamente pratica, igienica e sicura adatta in particolar modo a persone anziane, con difficoltà motorie o a bambini piccoli, infatti è il materiale più utilizzato per le scale e i pavimenti di ospedali, asili, scuole e case di cura.

Si adatta perfettamente soprattutto ai loft e a quegli ambienti giovani e dinamici, arredati in stile moderno dove impiegando il linoleum è possibile giocare con il colore realizzando soluzioni particolari.

Le scale rivestite in gomma possono avere la superficie in rilievo (omogenea o eterogenea), oppure liscia (omogenea o eterogenea), esistono poi in commercio numerose e diverse soluzioni per scale che prevedono l’impiego di elementi speciali per zoccolini, battiscopa e paragradini.

Le superfici in rilievo sono in assoluto le meno belle ma anche le più pratiche: non vengono mai impiegate in ambienti domestici di nessun tipo ma sono quelle maggiormente utilizzate negli ambienti pubblici e soprattutto per le scale di servizio o per quelle scale che solitamente non si vedono ma rappresentano la via di fuga in caso di incendio o pericolo; non per niente sono il classico rivestimento di scale pavimenti in tutte le nostre stazioni della metropolitana.

Solitamente per le scale in gomma si utilizzano rivestimenti a spigolo vivo dove per ciascun gradino, costituito da una pedata con gomma in rilievo a bolli, uno paraspigolo e l’alzata liscia , si utilizza un unico pezzo di gomma; esistono però anche rivestimenti cosiddetti a spigolo arrotondato dove al rivestimento del gradino costituito da una pedata con rilievo a bolli si uniscono uno paraspigolo con rigature trasversali ed un’alzata liscia.

Rivestire una scala in gomma ha senza dubbio dei vantaggi: innanzitutto riduce notevolmente il rumore provocato dal calpestio, si tratta poi di un materiale duraturo che anche in condizioni di traffico intenso conserva un’altissima resistenza all’abrasione, è altamente sicuro perché non solo con contiene sostanze nocive quali PVC ed alogeni ma anche perché è antiscivolo e in caso di incendio garantisce una resistenza al fuoco abbastanza elevata ed una bassa tossicità dei fumi.

Se una sigaretta accesa dovesse cadere su un rivestimento in gomma la superficie non riporterà alcun danno, si tratta di un materiale che non si macchia, non si rovina ed è facilissimo da pulire e mantenere.

Immagini tratte da: www.remprubberflooring.com, www.pedrazzipavimenti.ch 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here