Pulire il pavimento di ardesia

0
2
Pulizia ardesia

Tutto sulla pulizia del pavimento in ardesia: prodotti, manutenzione, frequenza

L’ardesia è l’unica pietra naturale che insieme al granito non necessita di particolari tipologie di manutenzione.

Le pietre naturali, come ad esempio il marmo o il travertino, sono solitamente poco compatte e porose e quindi soggette ad assorbire qualsiasi sostanza rimanendo così macchiate indelebilmente.

 

L’ardesia invece è al contrario una pietra naturale che possiede un buon grado di impermeabilità e quindi una buona resistenza a qualsiasi tipologia di macchia.

Per la pulizia quotidiana dei pavimenti in ardesia è sufficiente utilizzare un panno inumidito con acqua oppure, per ottenere una pulizia più profonda, è possibile utilizzare detergenti specifici.

Anche i pavimenti in ardesia che hanno subito finiture di vario tipo, come ad esempio la finitura ad effetto anticato o quella ad effetto spazzolato, risultano semplici da pulire.

Anche se l’ardesia è un materiale molto resistente però si tratta pur sempre di una pietra naturale e quindi è necessario prestare molta attenzione ai detergenti che si utilizzano.

I detergenti devono essere assolutamente neutri.

Detergenti di altro tipo, sia acidi che basici, potrebbero infatti rovinare la superficie del pavimento fino a creare delle antiestetiche macchie di colore più chiaro.

Proprio per questo motivo sono sconsigliati per l’ardesia anche tutti i prodotti anticalcare.

Qualsiasi tipo di detergente neutro può essere adatto per la pulizia dell’ardesia ma si consiglia sempre di scegliere prodotti che siano stati creati appositamente per queste superfici.

I pavimenti in ardesia possono essere anche lucidati periodicamente.

La lucidatura, oltre a rendere il pavimento più bello, lo rende anche più facile da pulire perchè la patina lucida in superficie ha la capacità di tenere lontana la polvere e la sporcizia.

La lucidatura dell’ardesia può essere fatta con i prodotti specifici che esistono in commercio ma possono anche essere utilizzati senza alcun tipo di problema anche le cere per i marmi o per le altre pietre naturali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here